giovedì 22 dicembre 2016

Giro delle malghe e casere alla testata della Valle San Lucano

Accesso: da Agordo si prosegue verso nord. Dopo ca. 3 km. si gira a sx per Taibon Agordino e si seguono le indicazioni per La Val S. Lucano e Col di Prà. Si percorre la vallata sovrastata da impressionanti pareti, si transita per Col di Prà e oltre il paese si giunge al divieto nei pressi di un ponte sul torrente (ca. 8 km.).

L’itinerario ad anello permetterà di visitare da prima la suggestiva cascata dell’Inferno per poi, superata Malga Malgonera, uscire dal bosco ed arrivare a casera ai Doff con magnifica vista delle montagne circostanti fino a raggiungere casera Campigat. Discesa per la strada forestale per raggiungere nuovamente Col di Prà.
Possibile variante per raggiungere la Grotta di San Lucano.

Periodo consigliatoGiugno-Ottobre.

Carta di riferimentoCarta Tabacco n.22 – PALE DI SAN MARTINO - scala 1:25.000


Difficoltà: EE – escursionistico esperti


Dislivello: 1000 metri circa


Tempo complessivo: 8 ore soste escluse




Nessun commento:

Posta un commento